DECENNALE, CAMBIO NOME E TANTE SORPRESE: ECCO #ILOVERUN ATHLETIC TERNI

Una serata per festeggiare i dieci anni di attività, ricordare gli straordinari risultati, annunciare il nuovo nome e tante sorprese. Questi i temi della serata di #iloverun Athletic Terni, il sodalizio presieduto da Francesco Corsetti che ha festeggiato al “Cicalino” insieme a molti (quasi 150) dei tanti associati (trend in costante crescita) i successi di questi anni. Il 2017 sarà per #iloverun Athletic Terni l’anno del decennale e per questo il presidente ha voluto ricordare i tanti risultati di prestigio come le dieci volte nelle prime otto ai campionati italiani di cross (con il picco del secondo posto nel cross lungo nel 2012 e il terzo, ma senza poter disporre dell’atleta straniero, nel 2013) e il titolo italiano di corsa del 2010 condito dal sesto posto dell’anno successivo in Coppa Europa. “Possiamo dire con orgoglio che abbiamo riscritto la storia”. Corsetti ha poi sottolineato con orgoglio le quattro anime di #iloverun Athletic Terni: “elite Fidal, Team Fispes, sul quale abbiamo puntato dall’inizio e che ci ha regalato tante soddisfazioni sul piano dei risultati e organizzativo (sei campionati italiani a cui si aggiunge quello Fidal nei 10000 metri), Master, che cresce di anno in anno, e settore giovanile, anche questo in grande espansione grazie al lavoro dei tecnici Marcello Capotosti, Luca Barbarese ed Eleonora Venturini”. Corsetti ha anche voluto ricordare la svolta societaria arrivata nel 2013 “con l’ingresso di Massimo Amati, Stefano Bastianelli ed Emanuele Franceschini che si sono aggiunti a me e Leonardo Bordoni per arrivare a quella che è una vera e propria famiglia visto che sono tutti i familiari che partecipano attivamente alla vita societaria”.

Le novità arrivano anche dal punto di vista organizzativo: accanto alla confermatissima StraValnerina, in programma il 17 settembre, e alla quarta edizione dei Fulmini che porterà poi tanti ragazzi al Golden Gala per il Palio dei Comuni a cui Terni ha partecipato lo scorso anno per la prima volta su iniziativa proprio dell’Athletic Terni, spazio al Mizuno Run Life previsto il 16 marzo (è la seconda delle quattordici tappe italiane proprosta dal noto brand giapponese), e alla prima edizione dell’Half Marathon Città di Terni, una mezzamaratona per cui #iloverun Athletic Terni è già al lavoro e che si svolgerà il 14 gennaio 2018.

La serata si è conclusa con gli obiettivi dei quattro settori: costante partecipazione alle gare nell’attività master, incremento costante dell’attività giovanile, tutti i campionati federali per la squadra paralimpica e campionati italiani di società di cross con il presidente della Fidal Umbria Carlo Moscatelli, presente alla serata, che ha augurato “successi ancora più grandi a cominciare dalla tricolori di cross di Gubbio. L’atletica umbra è viva e #iloverun Athletic Terni è una dei nostri esempi migliori. Ho chiesto di tenere questa immagine (quella con i quattro settori e al centro l’idea di gestire in futuro impianti sportivi, ndr) perché questi ragazzi sono unici perché riescono a svolgere al meglio l’attività in tutti i settori e hanno le qualità per gestire anche centri importanti. A Terni e Perugia abbiamo il grosso problema della pista di atletica, speriamo che presto si risolva”.

Gran finale con la sfilata dei nuovi completini, con il ringraziamento agli sponsor (Centralcar, Simpes, Euromedia, Depot e Centro Aleardi), e i kit maschili, femminili e giovanili.

2017-05-25T10:38:40+00:00Maggio 25th, 2017|Athletic, Eventi, News|